9a andata - Calcio Club Lonigo

Vai ai contenuti

Menu principale:

9a andata

LE CRONACHE > 2009/2010

Creazzo, 23.11.2009

PASTICCERIA ELISIR – CCLONIGO   2 - 0


Formazione: Guarda D., Bellini P., Allocca S., Bellini A., Mancini D., Pasqualotto A., Zazzaron P., Pozzan N., Iobbi M:, Enfasi M.,, Lovato Marco.
Giocatori entrati: Lancia E., Tisato L.
Giocatori non entrati: Nardi A., Perin A.
Staff tecnico: Castiglion F., Percali G., Simeoni Re., Simeoni Ro., Volpe G.,

PASTICCINI AMARI
E’ arrivata per il Lonigo la prima sconfitta di questo campionato, contro una squadra che è sembrata, tra tutte quelle incontrate finora, la più organizzata in campo e quella che ha concesso meno in attacco. In questo caso si è fatta sentire l’assenza di bomber Orbana, giocatore che con la sua esperienza avrebbe saputo probabilmente meglio fronteggiare l’esperta e valida difesa avversaria, mentre l’altro bomber di esperienza è entrato forse troppo tardi per lasciare il segno. Onore ai vincitori quindi, anche se non sono stati loro quelli che finora hanno messo maggiormente in difficoltà la capolista, tanto è vero che i due goal, evitabili, sono scaturiti da due episodi, due calci da fermo nemmeno tanto irresistibili (molto contestato il direttore di gara sul primo ndr).
Grande merito però per i padroni di casa per aver saputo poi difendere con ordine il doppio vantaggio anche quando il Lonigo ha prodotto il suo forcing, riuscendo raramente a rendersi pericoloso. Campionato riaperto e leoniceni chiamati già ad un’altra sfida impegnativa contro un’altra pretendente alla vittoria finale. Il Lonigo affronterà in casa la Clinica del Sorriso e così venerdì si vedrà se i ragazzi di Percali/Castiglion avranno bisogno di cure o se ne usciranno con un sorriso completamente nuovo e smagliante.
Positiva comunque l’atmosfera che si respirava nello spogliatoio, nonostante la sconfitta, nell’immediato post partita. Malgrado la comprensibile delusione per il risultato si percepiva la voglia di pronto riscatto e la voglia di scendere in campo da parte di tutti per rifarsi subito da questa battuta d’arresto. Bella dimostrazione di carattere.  A VENERDI’ ! ! ! !
P.S. un complimento alla società che ci ha ospitato: bea squadra,beo ambiente, beo tuto.

by Bellu

 
Torna ai contenuti | Torna al menu